Riqualificare il centro storico di Portoferraio

Risultato atteso

Recuperare il carattere architettonico rinascimentale del centro storico di Portoferraio per orientare la destinazione urbanistica a residenza fissa e turistica e migliorare i servizi di fruizione


Azione

La citta di Portoferraio era tutta contenuta entro le mura aperte dalla porta a terra e dalla porta a mare
Conserva ancora il carattere di città ideale rinascimentale.
Ospitava 10000 abitanti e tutte le funzioni dirigenziali della città

L'espansione urbanistica di Portoferraio degli anni '80 ha attratto l'insediamento  residenziale, commerciale e artigianale in quartieri periferici.
Per conseguenza il centro storico di conseguenza e rimasto marginalizzato in parte destinato a scopo turistico come residenza estiva e nella parte  , meno pregiata abitata stabilmente da popolazione debole, anziani e lavoratori stranieri.
Hanno chiuso la maggior parte degli esercizi commerciali sostituiti solo in parte da bar e ristoranti stagionali
Il fenomeno é diffuso in tutta Europa e ha normalmente prodotto la gentrification, ovvero la sostituzione della popolazione economicamente  debole con quella benestante.


Il centro storico di Portoferraio é in crisi e

l'ente locale deve fornire indirizzi chiari affinché possano svilupparsi investimenti finalizzati al recupero della funzione urbana che passa dalla difesa d2alla popolazione debole ma anche attrarre una classe di popolazione interessata alla qualità della vita, e degli ambienti urbani.

lenei quartieri 
Il fenomeno di trasformazione urbana 


Attivare una serie di azioni


-rifacimento della pavimentazione in pietra tutte le strade del centro storico: via Elbano Gasperi, viale Falcone (Casa di Napoleone), via di Forte Stella, Scalinate, ...;

-Ricostruzione del Cammino di ronda da via Falcone all’ingresso del Forte Falcone;

-Forte Falcone: completare il recupero e restauro

-Piazza della Repubblica: ripristino della piazza d'armi

-Arsenale delle Galeazze: acquisizione dal demanio comunale per realizzare in project financing un parcheggio e un’area commerciale e conferenza su due piani

-Darsena medicea: ripristino dell’aspetto con rimozione dei dehors

-Sala Telemaco Signorini: realizzazione dei servizi alla nautica

-Gattaia: referendum per l’abbattimento della Gattaia oppure Servizi del porto mediceo

-Piazza Cavour: senso unico dal fornice a via Guerrazzi e sosta breve max 20 minuti

-via del Carmine: senso unico alternato a tempo e su chiamata in entrata e uscita

-Recupero del percorso del Cammino di ronda: Porta a mare, Linguella, Galeazze, Piazza della Repubblica, Forte Stella, Casa di Napoleone, Forte Falcone, (Palchetti) via Guerrazzi 

Forte Falcone-Forte Stella


Applicazione del regolamento di occupazione del suolo pubblico e rimozione dei dehor




Competenza



Risorse


Rigenerazione urbana e processi di genetrification nel centro storico di Portoferraio

http://www.academia.edu/2792628/La_riqualificazione_urbana_come_mezzo_di_controllo_sociale_il_caso_dellOltretorrente_di_Parma


http://unaparolaalgiorno.it/significato/G/gentrificazione

http://www.francoangeli.it/Ricerca/Scheda_libro.aspx?CodiceLibro=301.28


http://www.mucchioselvaggio.org/FOTO_C5/PORTOFERRAIO-ARCH.E.URBAN/index.html